This is a platform for User Generated Content. G/O Media assumes no liability for content posted by Kinja users to this platform.

Detraibilità iva carburante 2018


※ Download: Detraibilità iva carburante 2018


















Change out light fixture price
Como descargar hello neighbour gratis
Bypass activation screen on ipad mini

La detraibilità dell’IVA sui carburanti nel 2019











Fiscalità delle auto: deducibilità del costo e detraibilità dell’IVA Il nuovo obbligo decorre a partire dal 1° luglio 2018. Invece l’Iva per me è un costo perché essendo un contribuente minimo non posso detrarla giusto? Nel caso di esercizio di arti e professioni in forma individuale, la deducibilità è ammessa, nella suddetta misura del 40 per cento, limitatamente ad un solo veicolo; se l’attività è svolta da società semplici e da associazioni di cui all’articolo 5, la deducibilità è consentita soltanto per un veicolo per ogni socio o associato. Alcune aziende emettono carte carburante con il nome della società e il numero di targa del veicolo stampato, per poter raccogliere automaticamente i dati di quella specifica carta e controllare ogni eventuale spesa. Questa variazione è stata introdotta dalla riforma Fornero e non è stata modificata dalla Legge di Stabilità. Si ringrazia sin d’ora per la gentile disponibilità.

Advertisement

Costo del carburante: detrazione dell’Iva e deducibilità del costo per i lavoratori autonomi, professionisti ed imprese Tale percentuale del 20 per cento è elevata all’80 per cento per i veicoli utilizzati dai soggetti esercenti attività di agenzia o di rappresentanza di commercio. Come pagare il carburante dal 1° luglio 2018? Si tratta delle autovetture, autocaravan, ciclomotori e motocicli che non sono utilizzati esclusivamente come beni strumentali. Ci sono veramente delle restrizioni nel mio caso? Aiutatemi per cortesia, esperti Buon Natale Sono un agente di commercio. Prima degli interventi della riforma del lavoro e della Legge di Stabilità, la deducibilità era del 40% per le spese e gli altri componenti negativi relativi alle autovetture, agli autocaravan, ai ciclomotori ed ai motocicli, che non sono utilizzati esclusivamente come beni strumentali. La detrazione forfetaria non si applica ai motocicli di cilindrata superiore a 350 centimetri cubici e ai relativi componenti e ricambi, compresi i carburanti e lubrificanti destinati ai motocicli medesimi e le prestazioni relative agli stessi manutenzione, riparazione, custodia e gestione, pedaggi stradali inclusi.

elenco costi deducibili detraibili iva rappresentanza autovetture telefonia telefoni pasti albergo compensi amministratore cellulare ricarica leasing noleggio uso dipendente promiscuo corsi convegni cellulari risparmio fiscale tasse leasing superamm In ogni caso se vengono superate le dimensioni massime di cui all’art. Salve, l’azienda mi dà un’auto a noleggio facendomi pagare il fringe benefits per uso promiscuo e mi dà rimborso km per i km percorsi per lavoro. Se al posto di un’autovettura acquistassi un’autovettura uso autocarro, sarebbe la stessa cosa? Se utilizzo tale veicolo la domenica con la famiglia, a cosa vado incontro? Per quanto riguarda la deducibilità del costo, per le imprese, possiamo distinguere in deducibilità piena e ridotta. Con le ultime novità introdotte dal decreto semplificazioni, la scheda carburante non è più obbligatoria se il pagamento viene documentato mediante moneta elettronica, ovvero, carta di credito, di debito o prepagata, inoltre per effetto della Legge di Bilancio, è stata prevista l’ abolizione scheda carburante dal 1° gennaio 2019. Per il professionista, la deduzione è ammessa solo per un veicolo. Ai fini della applicazione del comma 7 dell’articolo 102, il costo dei beni di cui al comma 1, lettera b , si assume nei limiti rilevanti ai fini della deduzione delle relative quote di ammortamento. Grazie mille L’aliquota di ammortamento dell’auto è del 25%, ridotta al 50% per il primo anno, e quindi di fatto 5 anni.

Advertisement

Acquisto Carburante 2018: nuove regole per detrazione IVA Dal 1° Gennaio 2019 però, la scheda carburante non sarà più attiva. La detrazione spetta nella liquidazione periodica del 2018, cioè quella in cui il documento è stato registrato e il termine ultimo per la registrazione di questa fattura è il 30. Ora, ti spiegherò come funziona e le modalità per ottenerla. Innanzitutto, il contenuto della fattura elettronica esclude espliciti riferimenti al veicolo in questione,come marca, targa e modello. Io ne posso usufruire, vale anche per l’usato sempre acquistato da concessionario? Ed eventualmente, l’utilizzo promiscuo va dimostrato? Ringrazio anticipatamente per la risposta Fabrizio salve posso avere una delucidazione sulla detrazione iva riguardante acquisto automobile per quanto riguarda la mia azienda che si divide in due rami un agenzia di onoranze funebri ed una piccola impresa edile individuale sempre con la stessa partita iva.

Detrazione iva: nuova modalità di contabilizzazione delle fatture Professionisti Sono deducibili con il limite dell’1% dei compensi percepiti. Seconda domanda: non sono un rappresentante perchè presento e promuovo solo quello che creo io, ma dal punto di vista pratico mi muovo esattamente come un rappresentante peggio, perchè non ho limitazioni di zona quindi vado più lontano dalla base : impedirmi di detrarre o dedurre questo tipo di spese significa rompermi tutti gli schemi organizzativi del business, per motivi che francamente trovo opprimenti ed ingiusti: davvero non esiste soluzione? Pago in anticipo un acconto sul prezzo finale che mi sarà esposto su fattura al momento della consegna dell’auto. Tali strumenti di pagamento, come evidenziato nel precedente paragrafo, devono essere tracciabili. In questo approfondimento le risposte a queste domande. Anche in questo caso il precedente limite del 20% è stato maggiorato del 40%. Per l’acquisto mi affiderei ad una finanziaria finanziando 10000 euro con una rata di 285.

Advertisement

Detraibilità Iva carburanti 2018: i mezzi di pagamento idonei Si parla quindi del principio di inerenza di quel costo, che in questo caso vuol dire dimostrare, con onere della prova a carico del contribuente, che il bene, ossia l’auto aziendale, è destinato ad essere utilizzato esclusivamente come bene strumentale dell’impresa e che in assenza di quel veicolo l’attività non può essere esercitata. Come mi devo comportare con i costi di mantenimento dell’auto? L’eventuale eccedenza è deducibile in quote costanti nei cinque esercizi successivi. Che differenza c’è tra deducibilità e detraibilità? Grazie Luigia per la rapida risposta. In casi particolari come acquisti multipli nelle aree di servizio o autogrill, anche la fattura dovrà documentare, in modo complessivo, altre spese accessorie oltre al rifornimento di carburante; dovrà necessariamente essere rilasciata in forma elettronica. Cookie information is stored in your browser and performs functions such as recognising you when you return to our website and helping our team to understand which sections of the website you find most interesting and useful.

Detrazione iva: nuova modalità di contabilizzazione delle fatture Inoltre a partire dal 1° gennaio 2019 non si può più usare la vecchia scheda carburante per documentare gli acquisti di carburante per poi detrarre Iva e dedurre le spese. Inoltre nelle società e nelle cooperative è possibile portare a deduzione un solo veicolo per ogni socio o titolare. Grazie mille Gabry Salve avrei veramente bisogno di aiuto per capire. Deducibilità ridotta dal 90 al 70% per veicoli in uso promiscuo ai dipendenti. Quindi la base di partenza è costituita da 28. Contestualmente all’obbligo dei pagamenti tracciabili per il carburante, la legge di bilancio 2018 ha introdotto sempre dal 1° luglio 2018 anche l’obbligo della fattura elettronica carburante per le cessioni nei confronti dei titolari di partita Iva ed imprese, ad esclusione dei consumatori privati e l’abolizione della scheda carburante.

Advertisement

Detrazione IVA acquisti: circolare Agenzia delle Entrate numero 1/E/2018 In base a quanto previsto dal primo decreto a firma di Luigi Di Maio, nel oltre alle diverse semplificazioni fiscali, nuove misure per il lavoro, il no alla delocalizzazione ci saranno sicuramente anche: Ciò significa che una volta arrivate la proroga ufficiale con il decreto Dignità, gli acquisti di carburante da parte dei titolari di partita Iva ed imprese, nel periodo di transizione tra il 1° luglio 2018 e 31 dicembre 2018, potranno essere documentati con il doppio binario della e la ma il pagamento dovrà comunque essere effettuato con i metodi tracciabili sopra elencati. Deducibilità soggetta a preventivi adempimenti formali. Grazie Ciao a tutti, sono un artigiano, faccio assistenza tecnica con manodopera presso il cliente, devo acquistare un mezzo in quanto l’unico della mia ditta si e’ fermato. Come pagare il carburante per ottenere la detrazione 2019? Questa viene emessa da Setefi, Gruppo Intesa San Paolo ma può essere richiesta anche. Si tratta dei cosiddetti fringe benefit. Il 40 % funziona anche per quanto riguarda l’assicurazione? Quali costi auto sono deducibili Quando la normativa parla di deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi relativi alle autovetture, agli autocaravan, ai ciclomotori ed ai motocicli, intende riferirsi a tutti quei costi relativi a quel bene, che nel caso in questione è l’auto, la moto, lo scooter, il furgone ecc.

Detrazione iva: nuova modalità di contabilizzazione delle fatture Non va confusa con una carta prepagata, poiché questa non dà la possibilità di prelevare fondi negli sportelli di Poste Italiane. In attesa di Riscontro Porgo Cordiali Saluti Marco Mumble. E il super ammortamento previsto per il 2018 come incide? Applicando la quota di ammortamento del 20% la quota deducibile ogni anno sarà pari a 1. Annotazioni Alberghi e ristoranti Spese pasti e pernottamenti che non costituiscono spese di rappresentanza Deducibili al 75% se dimostrabile l’inerenza della spesa. La fatturazione elettronica deve avvenire sempre entro e non oltre la fine della giornata lavorativa. Affrontiamo tutti gli aspetti relativi alle deducibilità dei costi dei veicoli aziendali, con particolare sguardo alla auto aziendali.

Advertisement

La detraibilità dell’IVA sui carburanti nel 2019











Fiscalità delle auto: deducibilità del costo e detraibilità dell’IVA

Il nuovo obbligo decorre a partire dal 1° luglio 2018. Invece l’Iva per me è un costo perché essendo un contribuente minimo non posso detrarla giusto? Nel caso di esercizio di arti e professioni in forma individuale, la deducibilità è ammessa, nella suddetta misura del 40 per cento, limitatamente ad un solo veicolo; se l’attività è svolta da società semplici e da associazioni di cui all’articolo 5, la deducibilità è consentita soltanto per un veicolo per ogni socio o associato. Alcune aziende emettono carte carburante con il nome della società e il numero di targa del veicolo stampato, per poter raccogliere automaticamente i dati di quella specifica carta e controllare ogni eventuale spesa. Questa variazione è stata introdotta dalla riforma Fornero e non è stata modificata dalla Legge di Stabilità. Si ringrazia sin d’ora per la gentile disponibilità.

Advertisement

Costo del carburante: detrazione dell’Iva e deducibilità del costo per i lavoratori autonomi, professionisti ed imprese

Tale percentuale del 20 per cento è elevata all’80 per cento per i veicoli utilizzati dai soggetti esercenti attività di agenzia o di rappresentanza di commercio. Come pagare il carburante dal 1° luglio 2018? Si tratta delle autovetture, autocaravan, ciclomotori e motocicli che non sono utilizzati esclusivamente come beni strumentali. Ci sono veramente delle restrizioni nel mio caso? Aiutatemi per cortesia, esperti Buon Natale Sono un agente di commercio. Prima degli interventi della riforma del lavoro e della Legge di Stabilità, la deducibilità era del 40% per le spese e gli altri componenti negativi relativi alle autovetture, agli autocaravan, ai ciclomotori ed ai motocicli, che non sono utilizzati esclusivamente come beni strumentali. La detrazione forfetaria non si applica ai motocicli di cilindrata superiore a 350 centimetri cubici e ai relativi componenti e ricambi, compresi i carburanti e lubrificanti destinati ai motocicli medesimi e le prestazioni relative agli stessi manutenzione, riparazione, custodia e gestione, pedaggi stradali inclusi.

Advertisement

elenco costi deducibili detraibili iva rappresentanza autovetture telefonia telefoni pasti albergo compensi amministratore cellulare ricarica leasing noleggio uso dipendente promiscuo corsi convegni cellulari risparmio fiscale tasse leasing superamm

In ogni caso se vengono superate le dimensioni massime di cui all’art. Salve, l’azienda mi dà un’auto a noleggio facendomi pagare il fringe benefits per uso promiscuo e mi dà rimborso km per i km percorsi per lavoro. Se al posto di un’autovettura acquistassi un’autovettura uso autocarro, sarebbe la stessa cosa? Se utilizzo tale veicolo la domenica con la famiglia, a cosa vado incontro? Per quanto riguarda la deducibilità del costo, per le imprese, possiamo distinguere in deducibilità piena e ridotta. Con le ultime novità introdotte dal decreto semplificazioni, la scheda carburante non è più obbligatoria se il pagamento viene documentato mediante moneta elettronica, ovvero, carta di credito, di debito o prepagata, inoltre per effetto della Legge di Bilancio, è stata prevista l’ abolizione scheda carburante dal 1° gennaio 2019. Per il professionista, la deduzione è ammessa solo per un veicolo. Ai fini della applicazione del comma 7 dell’articolo 102, il costo dei beni di cui al comma 1, lettera b , si assume nei limiti rilevanti ai fini della deduzione delle relative quote di ammortamento. Grazie mille L’aliquota di ammortamento dell’auto è del 25%, ridotta al 50% per il primo anno, e quindi di fatto 5 anni.

Advertisement

Acquisto Carburante 2018: nuove regole per detrazione IVA

Dal 1° Gennaio 2019 però, la scheda carburante non sarà più attiva. La detrazione spetta nella liquidazione periodica del 2018, cioè quella in cui il documento è stato registrato e il termine ultimo per la registrazione di questa fattura è il 30. Ora, ti spiegherò come funziona e le modalità per ottenerla. Innanzitutto, il contenuto della fattura elettronica esclude espliciti riferimenti al veicolo in questione,come marca, targa e modello. Io ne posso usufruire, vale anche per l’usato sempre acquistato da concessionario? Ed eventualmente, l’utilizzo promiscuo va dimostrato? Ringrazio anticipatamente per la risposta Fabrizio salve posso avere una delucidazione sulla detrazione iva riguardante acquisto automobile per quanto riguarda la mia azienda che si divide in due rami un agenzia di onoranze funebri ed una piccola impresa edile individuale sempre con la stessa partita iva.

Advertisement

Detrazione iva: nuova modalità di contabilizzazione delle fatture

Professionisti Sono deducibili con il limite dell’1% dei compensi percepiti. Seconda domanda: non sono un rappresentante perchè presento e promuovo solo quello che creo io, ma dal punto di vista pratico mi muovo esattamente come un rappresentante peggio, perchè non ho limitazioni di zona quindi vado più lontano dalla base : impedirmi di detrarre o dedurre questo tipo di spese significa rompermi tutti gli schemi organizzativi del business, per motivi che francamente trovo opprimenti ed ingiusti: davvero non esiste soluzione? Pago in anticipo un acconto sul prezzo finale che mi sarà esposto su fattura al momento della consegna dell’auto. Tali strumenti di pagamento, come evidenziato nel precedente paragrafo, devono essere tracciabili. In questo approfondimento le risposte a queste domande. Anche in questo caso il precedente limite del 20% è stato maggiorato del 40%. Per l’acquisto mi affiderei ad una finanziaria finanziando 10000 euro con una rata di 285.

Advertisement

Detraibilità Iva carburanti 2018: i mezzi di pagamento idonei

Si parla quindi del principio di inerenza di quel costo, che in questo caso vuol dire dimostrare, con onere della prova a carico del contribuente, che il bene, ossia l’auto aziendale, è destinato ad essere utilizzato esclusivamente come bene strumentale dell’impresa e che in assenza di quel veicolo l’attività non può essere esercitata. Come mi devo comportare con i costi di mantenimento dell’auto? L’eventuale eccedenza è deducibile in quote costanti nei cinque esercizi successivi. Che differenza c’è tra deducibilità e detraibilità? Grazie Luigia per la rapida risposta. In casi particolari come acquisti multipli nelle aree di servizio o autogrill, anche la fattura dovrà documentare, in modo complessivo, altre spese accessorie oltre al rifornimento di carburante; dovrà necessariamente essere rilasciata in forma elettronica. Cookie information is stored in your browser and performs functions such as recognising you when you return to our website and helping our team to understand which sections of the website you find most interesting and useful.

Advertisement

Detrazione iva: nuova modalità di contabilizzazione delle fatture

Inoltre a partire dal 1° gennaio 2019 non si può più usare la vecchia scheda carburante per documentare gli acquisti di carburante per poi detrarre Iva e dedurre le spese. Inoltre nelle società e nelle cooperative è possibile portare a deduzione un solo veicolo per ogni socio o titolare. Grazie mille Gabry Salve avrei veramente bisogno di aiuto per capire. Deducibilità ridotta dal 90 al 70% per veicoli in uso promiscuo ai dipendenti. Quindi la base di partenza è costituita da 28. Contestualmente all’obbligo dei pagamenti tracciabili per il carburante, la legge di bilancio 2018 ha introdotto sempre dal 1° luglio 2018 anche l’obbligo della fattura elettronica carburante per le cessioni nei confronti dei titolari di partita Iva ed imprese, ad esclusione dei consumatori privati e l’abolizione della scheda carburante.

Advertisement

Detrazione IVA acquisti: circolare Agenzia delle Entrate numero 1/E/2018

In base a quanto previsto dal primo decreto a firma di Luigi Di Maio, nel oltre alle diverse semplificazioni fiscali, nuove misure per il lavoro, il no alla delocalizzazione ci saranno sicuramente anche: Ciò significa che una volta arrivate la proroga ufficiale con il decreto Dignità, gli acquisti di carburante da parte dei titolari di partita Iva ed imprese, nel periodo di transizione tra il 1° luglio 2018 e 31 dicembre 2018, potranno essere documentati con il doppio binario della e la ma il pagamento dovrà comunque essere effettuato con i metodi tracciabili sopra elencati. Deducibilità soggetta a preventivi adempimenti formali. Grazie Ciao a tutti, sono un artigiano, faccio assistenza tecnica con manodopera presso il cliente, devo acquistare un mezzo in quanto l’unico della mia ditta si e’ fermato. Come pagare il carburante per ottenere la detrazione 2019? Questa viene emessa da Setefi, Gruppo Intesa San Paolo ma può essere richiesta anche. Si tratta dei cosiddetti fringe benefit. Il 40 % funziona anche per quanto riguarda l’assicurazione? Quali costi auto sono deducibili Quando la normativa parla di deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi relativi alle autovetture, agli autocaravan, ai ciclomotori ed ai motocicli, intende riferirsi a tutti quei costi relativi a quel bene, che nel caso in questione è l’auto, la moto, lo scooter, il furgone ecc.

Advertisement

Detrazione iva: nuova modalità di contabilizzazione delle fatture

Non va confusa con una carta prepagata, poiché questa non dà la possibilità di prelevare fondi negli sportelli di Poste Italiane. In attesa di Riscontro Porgo Cordiali Saluti Marco Mumble. E il super ammortamento previsto per il 2018 come incide? Applicando la quota di ammortamento del 20% la quota deducibile ogni anno sarà pari a 1. Annotazioni Alberghi e ristoranti Spese pasti e pernottamenti che non costituiscono spese di rappresentanza Deducibili al 75% se dimostrabile l’inerenza della spesa. La fatturazione elettronica deve avvenire sempre entro e non oltre la fine della giornata lavorativa. Affrontiamo tutti gli aspetti relativi alle deducibilità dei costi dei veicoli aziendali, con particolare sguardo alla auto aziendali.

Share This Story

Get our newsletter